14 aprile 2018 _ore 17.00 Baglio Florio – ARCHIBUGI STRING TRIO plays Led Zeppelin

Archibugi String Trio è un trio d’archi, gruppo tipico della tradizione strumentale da camera, che si avventura nel repertorio decisamente non convenzionale del rock, con impatto sonoro esplosivo.
L’ensemble, composto da musicisti provenienti da esperienze musicali diverse, realizza composizioni originali scritte dagli stessi componenti, Lelio Giannetto, Giuseppe Guarrella e Alessandro Librio ed esegue anche trascrizioni originali di alcuni ‘classici’ della musica rock, come, nel caso dell’evento in programma, i Led Zeppelin.

ARCHIBUGI STRING TRIO plays Led Zeppelin

Alessandro Librio: violino – Giuseppe Guarrella: violoncello – Lelio Giannetto: contrabbasso

Biglietteria presso il sito. Costo biglietto d’ingresso : 10 euro/ studenti 2 euro

ARCHIBUGI STRING TRIO «Plays Led Zeppelin»

ARCHIBUGI STRING TRIO «Plays Led Zeppelin»

ARCHIBUGI STRING TRIO «Plays Led Zeppelin»

Il concerto fa parte della rassegna “Le Forme del Rito” organizzata da Telesis nell’ambito del circuito Teatri di Pietra Sicilia.

 Il progetto, curato in collaborazione con Estreusa, prevede incontri – rivolti specialmente al pubblico scolastico e giovanile – che si svolgono dalle ore 17,00 per consentire la visita all’esposizione “Thois Theois” e al Parco archeologico.
Sabato 14 aprile 2018 “ARCHIBUGI string trio PLAYS LED ZEPPELIN” di e con Alessandro Librio (violino), Giuseppe Guarrella (violoncello), Lelio Giannetto (contrabbasso) – un organico della tradizione strumentale da camera, il trio d’archi , con un repertorio delle avanguardie della musica rock sulle trascrizioni originali dello storico gruppo dei Led Zeppelin. Tra i brani proposti  KashmirFour SticksWhole lotta loveMoby Dick e la sempre magica Stairway to heaven.