SFELUX 2018 – MOBBIDICCHI di Giacomo Bonagiuso – 26 ago 2018

Tramonto del 26 agosto 2018 al Santuario di Demetra Malophoros (ore 18.00) Da più di un secolo e mezzo uno spettro si aggira nelle acque extraterritoriali della letteratura: “Moby Dick”. Un testo che affonda la penna nel male profondo, nei mostri, nei fantasmi delle anime umane e disumane. Achab, il capitano, cerca la fine, nel segno di una insensata vendetta, … Read More

Alba di domenica 19 agosto al Tempio di Hera

NAPORDU di EZIO NOTO (ore 5.30) Napordu è un progetto creativo pensato per il Festival della Luce 2018 che prevede la partecipazione di musicisti, un pittore, uno scultore, una danzatrice e alcuni attori: sulle musiche dal vivo di Ezio Noto, si esprimeranno i diversi artisti singolarmente, a sezioni, e tutti in ensemble in una esplosione di creatività, consapevolezza, incoscienza, improvvisazione. … Read More

SFELUX 2018 Selinunte Festival della Luce

Alba del 19 agosto 2018 al Tempio di Hera (ore 5.30) NAPORDU di Ezio Noto Tramonto del 26 agosto 2018 al Santuario di Demetra Malophoros (ore 18.00) MOBBIDICCHI di Giacomo Bonagiuso Sera del 2 settembre al tempio di Dioniso (ore 19.00) MATTANZE. SAGA E CIALOME di Mario Modestini “Portare l’ètnos, ovvero la radice del nostro mondo sicano, all’interno della struttura … Read More

lunedì 13 agosto 2108, per la rassegna Teatri di Pietra

Le Nuvole adattamento da Aristofane di Valentina Ferrante con Giovanna Criscuolo, Micaela De Grandi, Valentina Ferrante, Federico Fiorenza, Massimiliano Geraci, Giovanni Rizzuti. regia Ferrante – De Grandi musiche Luca Mauceri info e prenotazioni teatridipietrasicilia.blogspot.it | whatsapp 333-7097449 | online liveticket.it

venerdì 3 agosto 2018 alle 21,15 per la rassegna Teatri di Pietra

la Michelangelo Compagnia davanti al Tempio di Hera di Selinunte porta in scena Papposileide una cantata semiseria dei satiri ideata da Mario Brancaccio con Patrizia Spinosi, Mario Brancaccio, Lello Giulivo, Anna Spagnuolo, Simona Esposito, musiche di Michele Boné “L’incredibile sileno, essere semiferino e precettore di Dioniso, nel mito signore della fertilità e dell’ebbrezza, ispira questo lavoro. I sileni sono divinità … Read More

Avviso di chiusura anticipata

Si rende noto che giorno 31 luglio 2018 il Parco archeologico di Selinunte anticiperà la chiusura alle ore 14.00 (chiusura biglietteria ore 13.00)

Missione Acropoli 2018. Presentazione primi risultati della campagna di scavi

Selinunte, Baglio Florio. 25 luglio 2018, ore 17.00 A conclusione della Missione archeologica 2018 del prof. Clemente MARCONI  e della prof.ssa Rosalia PUMO, in cui sono stati impegnati gli studenti della New York University e dell’Università Statale di Milano, si terrà una conferenza e saranno esposti alcuni reperti della campagna di scavi. programma: saluti Sebastiano TUSA, Assessore Regionale dei Beni … Read More

Hespérios (musica teatro danza) di Fabio Pallotta

21 luglio 2018 alle ore 21.15 Estreusa | Capuantica Festival | Teatri di Pietra Sicilia Al crepuscolo, fra le rovine dell’Acropoli di Selinunte, un canto greco ricorderà che tutto cominciò ad Oriente … Così, dal promontorio di Selinunte, la musica e le potenti parole (trasportate ad occidente dai nostri padri predecessori) affronteranno le onde del Nuovo Mondo. Musiche composte ed … Read More

Selinunte – opera musicale

mercoledì 18 luglio e giovedì 19 luglio 2018 ore 20.00 Opera musicale di Vito Signorello – regia di Peppe Dottali “La storia di Selinunte diventa opera musicale. E’ un’occasione per far conoscere a un vasto pubblico la storia dell’antica città greca anche attraverso un impianto teatrale, scenico e musicale. Un ritorno alla tradizione melodica di stampo italiano che potrebbe rinverdire … Read More

Conclusi gli scavi della Missione archeologica sull’Acropoli 2018.

Il 27 giugno si sono conclusi gli scavi della Missione archeologica sull’Acropoli diretta da Clemente MARCONI e Rosalia PUMO. Come di consueto il Prof. Marconi divulgherà i risultati della campagna 2018 alla fine di luglio, in una conferenza che si annuncia molto promettente sia per gli esiti raggiunti che per i quesiti che apre.